Ricevitori per telemisura RF

Rack-Mount RDMSTM - soluzione multimode per impieghi di terra

Rack-Mount RDMS - Sono la 3a Generazione di ricevitori telemetrici RF di Quasonix per impieghi di terra. 
I ricevitori RDMSmulti-mode e multi-banda (P, LL, UL, S e C), grazie alle loro prestazioni di ricezione e demodulazione RF ulteriormente ottimizzate, sono oggi i più performanti sul mercato.

Oltre alla funzione di ricevitori telemetrici, le loro caratteristiche supportano l'impiego come sincronizzatori di dati telemetrici (bit-synchronizer) ed in abbinamento ad un PC provvisto di interfaccia D+C la funzione di Telemetry Front End - Recorder (TFE-Recorder) per il backup dei dati di telemisura.
Nelle versioni 3U la stessa funzione di TFE-Recorder può essere ottenuta direttamente tramite protocollo UDP Chapter 10

Combinano le caratteristiche uniche dei demodulatori DMS con tecnologia True-Trellis Multi-Symbol di Quasonix, per modulazioni ARTM Tier 0, I e II (PCM/FM, SOQPSK-TG e Multi-h CPM), con circuiti Down-ConverterIF Diversity Combiner ad altissime prestazioni.
Supportano Data-rate fino a 46 Mbps (23 Mbps per PCM/FM).

Possono anche operare demodulazioni “Legacy” per: Analog FM, BPSK, QPSK, OQPSK, AQPSK, UQPSK, AUQPSK, Digital PM.

I ricevitori telemetrici RF Rack-Mount RDMS sono ITAR Free.

Disponibili in un compatto ed elegante contenitore 19”x1U oppure in un contenitore 19”x3U, completo di due Display Touchscreen a colori da 7”; integrano uno o due canali di ricezione RF, un Diversity Combiner e la funzionalità Spectrum Analyzer multicanale dei segnali ricevuti.

Perchè scegliere i ricevitori telemetrici RDMS di Quasonix?

approfondisci

Sono i migliori ricevitori telemetrici RF! - I demodulatori DMS con tecnologia True-Trellis, Multi-Mode e Multi-Symbol di Quasonix, utilizzati in RDMS, offrono prestazioni così avanzate da annullare i precedenti bench-mark.

- La loro bassa figura di rumore è migliore di almeno di 3,5 dB rispetto a qualsiasi altro demodulatore ARTM.
- Supportano la demodulazione True-Trellis per tutte le forme d’onda ARTM anche con rapporto segnale rumore di qualità scadente.
- La rivelazione PCM/FM offre prestazioni da 3,5 a 5 dB superiori a un qualsiasi altro demodulatore single-symbol; quella SOQPSK è migliore di almeno 2 dB.
- Hanno una soglia di sincronizzazione estremamente bassa che si avvicina a valori negativi di rapporto segnale rumore (SNR); mantengono la sincronizzazione con SNR inferiore a qualsiasi altro demodulatore ARTM oggi disponibile e la riacquisiscono fino a 100 volte più velocemente
- Dispongono di elevate capacità di compensazione “Phase Noise” che gli consente di operare con trasmettitori Legacy affetti da elevato rumore di fase.

Range di sintonia - 200 ÷ 5250 MHz. Sintonia continua opzionale: da 200 a 2500 MHz e da 4400 a 5250 MHz.

RF to bit - dalla radio-frequenza alla demodulazione digitale, fino alla restituzione dei dati in modalità Data+Clock.

Adaptive Equalizer - è un’opzione, disponibile per questi ricevitori, che mitiga sensibilmente gli effetti della distorsione multipath.

LDPC - la codifica di errore Low Density Parity Check, operata da trasmettitori RF con questa opzione, migliora il Link Margin di oltre 9dB.

STC (Space-Time Coding) - permette di ricevere sulla stessa portante il segnale da due transmitter TIMTER sincronizzati e offre gli stessi benefici di una trasmissione con diversità di frequenza senza occupare due diversi canali RF.

EVTM (Ethernet Via TeleMetry) - consente la ricezione trasparente e la ricostruzione di un flusso Ethernet generico (TCP/IP, UDP, ICMP, SNMP, …), con datarate fino a 46 Mbps, nelle bande L, S o C, trasmesso da un'unità TIMTER dotata di questa opzione.

Multi-Mode Diversity Combiner - Include la combinazione basata su “Maximal Ratio” e supporta le nuove modalità “Best Source Selection”. Dispone di una rivoluzionaria funzione di allineamento dinamico che gestisce un time-skew, tra due canali, di oltre 1300 ns (più di 60 bit a 46 Mbps).

Best Sorce Selection - Questi ricevitori prevedono la gestione automatica di un sistema Best Source Selector per l'allineamento e lo switching, senza soluzione di continuità, tra i dati provenienti da differenti ricevitori (in differenti siti).  Questo è reso possibile dalla disponibilità da parte del ricevitore di parametri DQM (Data Quality Metric) che possono essere incapsulati con tecniche DQE (Data Quality Encapsulation) nel data-stream in uscita (PCM o Ethernet-TMoIP). Vedi anche le soluzione A-CSS di NetAcquire.

TMoIP: Telemetry over IP - I ricevitori RDMS-RM 3U possono generare un’uscita Ethernet TMoIP contenente i dati PCM, in modo da agevolarne la distribuzione a dispositivi di registrazione e data processing connessi in rete WAN / LAN. Per le versioni RDMS-RM 1U la stessa funzionalità è possibile in abbinamento a un'unità TMoIP di NetAcquire

Spectrum Analyzer - Consente la visualizzazione contemporanea, nel dominio della frequenza, dei segnali ricevuti di tre diversi canali.

Input/Output Esteso -  Il pannello di I/O include: uscite simultanee TTL e RS-422, uscite I, Q e IF del canale combiner, ingressi IF e uscite analogiche ausiliarie. La versione 3U ha un pannello di I/O ancora più esteso con diverse uscite replicate.

Web Browser - Per il controllo remoto non è più necessario installare un software di controllo sul PC; l'interfaccia GUI di configurazione e monitoraggio del ricevitore è infatti disponibile su web browser. 

Monitor estermi - I ricevitori RDMS-RM sono dotati di interfacce HDMI e USB per collegare dei monitor touchscreen esterni che consentono una visualizzazione e un controllo più ampio.

Funzionalità Accessorie - le unità RDMS nella configurazione base includono: 
- funzione de-randomizer PCM IRIG 106 (attivabile/escludibile)
- possibilità di misurare la Bit Error Rate (BER) di segnali ricevuti da trasmettitori TIMTER con generatore di Test-Pattern attivato; 
- la demodulazione digitale fornisce direttamente l’uscita Data + Clock senza la necessità di un Bit-Synchronizer esterno;
- l’ingresso IF ausiliario consente l’utilizzo alternativo di: ricevitori RF/down-converter esterni (in qualsiasi banda di sintonia) che dispongano di uscita IF da 70 MHz o il playback di segnali IF registrati.

Ricevitori telemetrici RF ad elevate prestazioni
Ricevitori telemetrici RF ad elevate prestazioni
Rack-Mount RDMS: versione compatta da 1U
Rack-Mount RDMS: versione compatta da 1U
Rack-Mount RDMS: versione 3U con 2 grandi display grafici
Rack-Mount RDMS: versione 3U con 2 grandi display grafici

PDF

3rd GENERATION RACK-MOUNT RDMS™ TELEMETRY RECEIVER
ADAPTIVE EQUALIZER MODE FOR RDMS™ TELEMETRY RECEIVERS
LOW DENSITY PARITY CHECK (LDPC) ERROR CORRECTION SYSTEM
Brochure SPACE TIME CODING (STC) SYSTEM
Comparazione RDMS Gen. 2 e Gen. 3

Instrumentation Devices - copyright © 2017 - webdesign ovosodo